• Mar. Mar 5th, 2024

#difendiamogliulivi: La Puglia scende in piazza a tutela degli Ulivi salentini

DiLuana Salvatore

Mar 31, 2015

sangiorgi_ulivi2
Lo scorso 29 marzo, i pugliesi si sono dati appuntamento in Piazza Sant’Oronzo a Lecce, per difendere gli ulivi danneggiati dalla Xylella, un batterio-killer che ha devastato alberi secolari del Salento compromettendo anche la produzione annuale dell’olio: “l’oro di Puglia”.
L’appello è partito dai social networks, su twitter e facebook, in prima linea per la nobile causa, le star della musica e del cinema che hanno scattato una foto con l’hashtag #difendiamogliulivi. Non potevano mancare: Giuliano Sangiorgi (in foto) ed i Negramaro, Sud Sound System, Emma ed Albano, Elio, Samuele Bersani, Federico Zampaglioni, per citarne alcuni.
Ci sono anche rappresentanze del cinema e dello showbiz come il regista salentino Edoardo Winspeare e Claudia Gerini, Sabina Guzzanti nonché Fabio Volo.
La pagina di FB: “Tutti in piazza per gli ulivi” ha raccolto circa 12mila adesioni da tutta Italia, gli utenti sono ancora molto attivi – nonostante l’evento sia terminato – e pubblicano aggiornamenti e notizie a difesa degli ulivi con lo slogan “No all’espianto, no ai veleni”.
Tra gli enti promotori dell’iniziativa: Csv Salento Lecce, ForumAmbiente Salute, PeaceLink, LILT Lecce e Casa delle Agricolture Tullia e Gino, in collaborazione con Quarta Agency insieme a moltissimi enti sostenitori ed associazioni. “Una mobilitazione di cittadini, enti, associazioni, artisti, agricoltori – si legge sulla nota nella pagina – che pretendono chiarezza sulle diverse cause del disseccamento che sta colpendo i nostri ulivi e sulle possibili cure per affrontarlo. Il piano emergenziale prevede eradicazioni e trattamente insetticidi, che provocherebbero un “danno territoriale” con ampie ricadute sanitarie, economiche, ambientali e paesaggistiche”.
Su petizionepubblica.it, inoltre, è possibile sottoscrivere la propria adesione a difesa degli Ulivi del Salento.

Luana Salvatore
twitter_logo_luana-300x24

Luana Salvatore

Giornalista pubblicista, dal 2010 è editore e direttore responsabile di RioCarnival Music Magazine, nonchè co-fondatrice della omonima fanzine italiana dedicata ai Duran Duran (1987). Laureata in Arti Visive e Discipline dello Spettacolo presso l'Accademia di Belle Arti di Roma (1998), ha scritto una tesi sperimentale in regia cinematografica: "Immagini per la Musica" sull'evoluzione dell'immagine del periodo British Invasion - Internet e sui video musicali. Ha fatto parte della MEDIMEX Academy e collaborato con alcune testate giornalistiche musicali, tra cui Rolling Stone e Billboard. Si interessa e scrive di Musica, Cinema, Cultura e Lifestyle. Contatti: editor@riocarnivalmagazine.it