VINCENZO FASANO, UN CANTORE DI SPESSORE

Vincenzo Fasano

Esce l’11 ottobre su etichetta Eclectic Circus un bel disco di folk romantico. L’autore e interprete, Vincenzo Fasano, è un cantautore emergente che si sta facendo strada anche grazie a una produzione top, quella di Manuele Fusaroli, responsabile dei più grandi dischi degli emergenti di oggi (Tre Allegri Ragazzi Morti, Le Luci della Centrale Elettrica). Il Sangue inizia con una dichiarazione di intenti chiara (Non Ritiro Quel Che Ho Detto) e passa alla title-track che è uno degli episodi più sentiti del lavoro. Fasano con una semplice melodia su chitarra acustica fa venire i brividi: parla di questione meridionale (lui è mantovano, i genitori siciliani) e violenza, solitudine tra la moltitudine e in generale affresca delle situazioni che ognuno può assimilare alla sua esperienza. Molto promettente.

CHRISTIAN D’ANTONIO
Macrolibrarsi.it presenta il libro: The China Study

Christian D'antonio

Christian D'Antonio (Salerno, 1974) osserva, scrive e fotografa dal 2000. Laureato in Scienze Politiche, è giornalista professionista dal 2004. Redattore di RioCarnival. Attualmente lavora nella redazione di JobMilano e collabora con Freequency.it Ha lavorato per Panorama Economy, Grazia e Tu (Mondadori), Metro (freepress) e Classix (Coniglio Ed.)