• Lun. Mar 4th, 2024

Prosegue il Sailboat tour di Damien Rice. Oggi a Pescara per un imperdibile concerto

Prosegue oggi, lungo la costa dell’Adriatico, il tour in “barca a vela” di Damien Rice, partito dalla Sicilia domenica scorsa, ha già toccato altre tre città: Catania, il Real Sito di Carditello (Caserta) e Ostia Antica (Roma).

Foto dello staff di Catania Summer Fest. Comune di Catania. Tutti i diritti riservati

Tre concerti indimenticabili, che hanno emozionato a tal punto il pubblico, da non nascondere momenti di commozione e qualche lacrima (di gioia) oltre a fiumi di ringraziamenti da parte dei fan, come si può leggere sui social network. Damien, al giorno d’oggi è una perla rara della musica. Non ci stancheremo mai di ripeterlo. In un mondo di starlette, influencer e trap, lui emerge dal buio e dal vuoto musicale degli ultimi anni come lo squarcio di un laser. Non è solo un musicista, ma un essere umano che quando si esibisce si concede al pubblico senza riserve, che quando canta si mette a nudo e apre il suo cuore, trasmettendo tutto il suo essere con una tale intensità e una genuinità a dir poco disarmanti. Strumento e voce si fondono, facendo risalire le emozioni attraverso il suo stomaco, la sua gola e il suo fiato. Con ha recentemente spiegato lui stesso durante il concerto di Carditello, NdR) per concedersi al pubblico. Genuinamente.

Ogni sera uno spettacolo sempre diverso, sempre più coinvolgente ed emozionante, che inizia in unplugged, durante le prime date con The Professor and la Fille Danse, per poi proseguire con le sue canzoni più amate, in un crescendo di adrenalina. Canzoni come Delicate, My Favourite Faded Fantasy, I Don’t Want to Change You, I Remember e l’amatissima The Blower’s Daughter. Ma la scaletta cambia ad ogni concerto, quindi le emozioni non mancano e non vogliamo rovinarvi l’effetto sorpresa.

Durante i primi tre concerti sono saliti insieme a lui sul palco, la cantante spagnola Silvia Perez Cruz, la performer lettone Jana Jacuka, la cantante brasiliana Francisca Barreto, l’attrice Matilde Benedusi e il musicista napoletano Marcello Squillante. Senza voler svelare troppo sullo show, possiamo anticiparvi che una delle chicche delle ultime due date è stata una “canzone allegra”, come ha dichiarato Damien a Carditello, “perché l’atmosfera era troppo bella per finire lo spettacolo con una canzone triste”. Tutti gli artisti sul palco, si sono esibiti in una splendida versione di Senza Fine di Gino Paoli, con Damien che cantava in italiano e con la divertita partecipazione del pubblico, durante il ritornello. Un vero regalo, molto apprezzato dai presenti, che Paoli gradirà molto.

L’artista irlandese, canterà questa sera al Teatro D’Annunzio di Pescara all’interno del Pescara Jazz. Un concerto imperdibile, che vi lascerà con il fiato sospeso e i brividi sulla pelle. Il Sailboat Tour proseguirà poi in altre città italiane: Venezia, Pistoia, Bologna e Gardone Riviera/unica data sold out (biglietti e info qui: https://damienrice.com/tour) per poi concludersi in Spagna, a Madrid.

Amiamo a tal punto Damien Rice, dall’aver deciso di seguire, per la seconda volta (il primo tour in barca a vela risale al 2018) e dopo cinque lunghi anni, tutto il Sailboat Tour da Catania a Madrid.

Se avete perso l’occasione sino ad ora, siete in tempo per vedere il concerto di stasera, a Pescara, nonché per una delle altre prossime date italiane. I biglietti sono ancora disponibili su Ticketone, Ticketmaster e Vivaticket.

Luana Salvatore

editor@riocarnivalmagazine.it

Foto di Giusy Chiumenti Photography. Tutti i diritti riservati.

Luana Salvatore

Giornalista pubblicista, dal 2010 è editore e direttore responsabile di RioCarnival Music Magazine, nonchè co-fondatrice della omonima fanzine italiana dedicata ai Duran Duran (1987). Laureata in Arti Visive e Discipline dello Spettacolo presso l'Accademia di Belle Arti di Roma (1998), ha scritto una tesi sperimentale in regia cinematografica: "Immagini per la Musica" sull'evoluzione dell'immagine del periodo British Invasion - Internet e sui video musicali. Ha fatto parte della MEDIMEX Academy e collaborato con alcune testate giornalistiche musicali, tra cui Rolling Stone e Billboard. Si interessa e scrive di Musica, Cinema, Cultura e Lifestyle. Contatti: editor@riocarnivalmagazine.it