• 16/07/2024

JUSTIN BIEBER annuncia il suo ritorno con “WHAT DO YOU MEAN?”

DiLuana Salvatore

Ago 4, 2015

album-24bieber

A soli 28 giorni dall’uscita del nuovo singolo di JUSTIN BIEBER: “What Do You Mean?” c’è già scompiglio tra le “Believers” di tutto il mondo.
Il brano, definito dalla popstar canedese “Uptempo, divertente, estivo”, è stato prodotto da Skrillex – con cui l’artista ha già collaborato nel brano “Where Are U Now” – e da Jason “Pooh Bear” Boyd, in passato già al lavoro con Snoop Dogg e Lupe Fiasco.

E’ stato lo stesso JUSTIN BIEBER a svelare la notizia al conduttore radio Ryan Seacrest, aggiungendo anche particolari molto interessanti:

“Ho lavorato duramente con il mio amico Poo Bear, è una canzone davvero vivace, chiara e pop, ma molto cool! Il sound è davvero molto ricco, Skrillex è un genio! È molto futuristico e adoro le sue produzioni. Penso che nessuno abbia fatto un lavoro simile prima, sono molto eccitato”.
E proposito del significato del brano ha aggiunto: “si basa sul cliché dell’un uomo che non capisce quello che sta passando e intende dire la sua donna. Le ragazze sono spesso “contorte”. Dicono qualcosa e poi intendono qualcosa di diverso” ‘ Che cosa vuoi dire?’ …Non lo so, è per questo che te lo sto chiedendo”.

Riguardo al disco, senza rivelare la data di uscita date ha detto: “Ho lavorato davvero tanto in studio di registrazione, cercando di creare un sound coeso ed amalgamato. Avevo in testa molte idee e mi son sentito quasi depresso, perché volevo che ogni idea funzionasse. Voglio che la gente ami questo album, voglio che la gente venga ispirata da esso. A volte mi chiedo “Sarò riuscito a fare abbastanza? È questa la direzione che voglio seguire?”.

JUSTIN BIEBER domina la scena pop mondiale e i social media con circa 73 milioni di fan su Facebook, 66 milioni su Twitter, 34 milioni su Instagram.

www.justin-bieber.it
www.justinbiebermusic.com
https://www.facebook.com/justinbieberitalia

Luana Salvatore

Giornalista pubblicista, dal 2010 è editore e direttore responsabile di RioCarnival Music Magazine, nonchè co-fondatrice della omonima fanzine italiana dedicata ai Duran Duran (1987). Laureata in Arti Visive e Discipline dello Spettacolo presso l'Accademia di Belle Arti di Roma (1998), ha scritto una tesi sperimentale in regia cinematografica: "Immagini per la Musica" sull'evoluzione dell'immagine del periodo British Invasion - Internet e sui video musicali. Ha fatto parte della MEDIMEX Academy e collaborato con alcune testate giornalistiche musicali, tra cui Rolling Stone e Billboard. Si interessa e scrive di Musica, Cinema, Cultura e Lifestyle. Contatti: editor@riocarnivalmagazine.it