• 23/06/2024

GIOVANNI ALLEVI ED IL SUO “LOVE”

DiLuana Salvatore

Mar 2, 2017

15976981_10153963774531199_471683507670960439_n
Giovanni Allevi
è una personalità decisamente sopra le righe del panorama discografico italiano, un musicista “intellettuale” libero di esprimersi e di vivere della propria arte, molto stimato ed apprezzato in diversi e differenti ambienti culturali ed istituzionali.

“Scoperto” dal bassista di Jovanotti, Saturnino – suo conterraneo – e prodotto inizialmente dall’etichetta ‘Soleluna’ insieme ad ‘Universal’, si è fatto conoscere in tutta Italia proponendo un repertorio di musica classica attraverso il suo inseparabile pianoforte. Dotato di una spiccata sensibilità e di un ingovernabile estro creativo, che lo hanno portato a lavorare nel mondo della musica a livelli internazionali, Allevi è ora un artista affermato e molto seguito da un pubblico di tutte le età.

È compositore, direttore d’orchestra e pianista. Ha una laurea con Lode in Filosofia e due diplomi di Conservatorio, conseguiti con il massimo dei voti in Pianoforte e Composizione. “Le sue composizioni tratteggiano i canoni di una nuova “Musica Classica Contemporanea”, attraverso un linguaggio colto ed emozionale, che prende le distanze dall’esperienza dodecafonica e minimalista per affermare una nuova intensità ritmica e melodica europea fondata sulle forme della tradizione classica infuse dei suoni del presente”. Allevi è attualmente in tour per promuovere il suo ultimo lavoro: “Love” uscito nel mese di gennaio su etichetta Bizart/Sony Music. Un nuovo album di ‘pianoforte solo’ che rappresenta un viaggio appassionato ed intimista attraverso 13 composizioni inedite dedicate all’Amore in tutte le sue declinazioni.

Lo abbiamo seguito al Teatro Umberto Giordano di Foggia, unica tappa al sud del suo “Celebration Piano Tour”, per un concerto di beneficenza destinato alla raccolta fondi di progetti a favore dell’infanzia. L’evento, organizzato dal club per l’Unesco foggiano con il sostegno del Gruppo Salatto, sempre molto sensibile alle iniziative musicali, il patrocinio del Comune di Foggia e dalla FICLU (Federazione Italiana dei Club e centri per l’Unesco) ha fatto registrare il sold out nel giro di pochi giorni.

Il suo rapporto con il pubblico è molto sentito, durante i concerti dialoga con la platea mentre presenta i suoi brani, è scherzoso e affabile ma una certa timidezza è percepibile attraverso i suoi gesti e le sue parole. Si mostra come una persona umile e semplice, infondo, un’anima al servizio del pubblico al quale regala visibilmente tante emozioni. E questo lo rende ancora più attraente alla critica.

Allevi è attualmente in tournee, ha inaugurato da Bruxelles a fine febbraio il suo “Celebration Piano Tour”, si esibirà ancora in Europa per qualche giorno: il 5 marzo a Barcellona ed il 6 a Madrid, il 7 marzo a Zurigo.

Volerà anche a Londra il prossimo 10 marzo, per poi proseguire in Giappone.

Tutti i dettagli su: https://giovanniallevi.com/

Luana Salvatore

 

Luana Salvatore

Giornalista pubblicista, dal 2010 è editore e direttore responsabile di RioCarnival Music Magazine, nonchè co-fondatrice della omonima fanzine italiana dedicata ai Duran Duran (1987). Laureata in Arti Visive e Discipline dello Spettacolo presso l'Accademia di Belle Arti di Roma (1998), ha scritto una tesi sperimentale in regia cinematografica: "Immagini per la Musica" sull'evoluzione dell'immagine del periodo British Invasion - Internet e sui video musicali. Ha fatto parte della MEDIMEX Academy e collaborato con alcune testate giornalistiche musicali, tra cui Rolling Stone e Billboard. Si interessa e scrive di Musica, Cinema, Cultura e Lifestyle. Contatti: editor@riocarnivalmagazine.it