• 22/04/2024 10:47 PM

EROS, MICHIELIN E MENGONI AI GAZZETTA SPORTS AWARDS

DiChristian D'antonio

Dic 18, 2015
gazzettamengoni
foto: Christian D’Antonio

Il direttore Andrea Monti lo ha detto chiaramente: “Per quarant’anni la pagina dei campioni dell’anno sulla Gazzetta dello Sport è stato oggetto di discussioni di redazionie. Da quest’anno la parola passa anche ai lettori”. Ed è così che il primo quotidiano sportivo d’Italia ha  organizzato una premiazione in grande stile per far uscire dalla redazione e portare al pubblico il meglio dello sport nazionale.
Capita in un 2015 ricco di avvenimenti e record per l’Italia, quasi in ogni disciplina.
Alla serata milanese che ha visto arrivare al Metropol di Dolce e Gabbana il gotha dello sport nazionale, erano presenti anche superstar del pop. A partire da Eros Ramazzotti, intervenuto per premiare, che si è presentato sul palco palleggiando. Eros è reduce da una prima fortunata tranche del Perfetto Tour e si appresta a portare la sua musica ancora una volta in Europa.
Il primo momento musicale è stato offerto invece da Francesca Michielin, fresca di annuncio di partecipazione a San Remo. La giovane artista di Bassano del Grappa ha presentato un medley di brani dal suo ultimo disco “d20” e ha confessato di avere un legame con lo sport: ha fatto per 10 anni ginnastica artistica.
Poi il finale molto atteso – con tanto di gridolini in sala da parte delle campionesse di molte discipline – con Marco Mengoni. Anche il giovane cantautore di Ronciglione ha un passato (e presente) fatto di sport, visto che gioca attivamente a tennis. I presentatori Teresa Mannino e Giorgio Pasotti snocciolavano dati della sua incredibile ascesa artistica e commerciale, ma Mengoni voleva solo ringraziare la Gazzetta per avergli dato la possibilità di vivere una serata a metà tra le sue passioni. “Le cose che non ho è il titolo del mio disco – ha detto –  e ci sono tante cose che non ho. Come quella di essere invitato in una notte che celebra lo sport con la musica”.
La premiazione, una produzione Punk for Business, la stessa organizzazione che ha animato per sei mesi l’Estathè Market Sound, andrà in onda questa sera alle 21 su Gazzetta Tv (canale 59 del digitale terrestre). Per video backstage: http://video.gazzetta.it/

Christian D’Antonio
twitter_logo_christian

Christian D'antonio

Christian D'Antonio (Salerno, 1974) osserva, scrive e fotografa dal 2000. Laureato in Scienze Politiche, è giornalista professionista dal 2004. Redattore di RioCarnival. Attualmente lavora nella redazione di JobMilano e collabora con Freequency.it Ha lavorato per Panorama Economy, Grazia e Tu (Mondadori), Metro (freepress) e Classix (Coniglio Ed.)