• Sab. Apr 13th, 2024

DANSE MACABRE è il nuovo album dei Duran Duran in uscita ad Halloween. Vanta collaborazioni con i due chitarristi storici Andy Taylor e Warren Cuccurullo nonchè Victoria dei Måneskin

Foto di Stephanie Pistels
I Duran Duran annunciano oggi l’uscita del loro sedicesimo album: Danse Macabre, in pubblicazione per Halloween di quest’anno. La data prevista è il 27 ottobre su etichetta Tape Modern/BMG ed è già disponibile per il pre-ordine qui.

Anticipata da una speciale performance dal vivo, che i Duran Duran hanno filmato a Las Vegas il 31 ottobre dello scorso anno, “Danse Macabre” è la colonna sonora della loro ultima festa di Halloween. “Attraverso 13 tracce – si legge dalla produzione - la band porta alla luce melodie luminose dall'oscurità, mettendo insieme nuove canzoni, alcune cover a tema, nonché versioni recentemente rivisitate dei loro classici”.

Parlando di Danse Macabre, il tastierista Nick Rhodes ha commentato: “La canzone ‘Danse Macabre’ celebra la gioia e la follia di Halloween. È la traccia che dà il titolo al nostro prossimo album, che raccoglie un insolito mix di cover, canzoni dei Duran Duran rielaborate e diverse nuove composizioni. L'idea è nata da uno spettacolo che abbiamo suonato a Las Vegas il 31 ottobre 2022. Avevamo deciso di cogliere l'attimo per creare un evento unico e speciale... la tentazione di utilizzare immagini gotiche accompagnate da un'oscura colonna sonora - tra horror e umorismo - era semplicemente irresistibile. Quella serata ci ha ispirato a esplorare ulteriormente ed a realizzare un album, utilizzando Halloween come tema chiave. Il disco si è trasformato attraverso un processo puro e organico. Non solo, è stato realizzato più velocemente di qualsiasi altra cosa dal nostro album di debutto, ma ha anche prodotto qualcosa che nessuno di noi avrebbe mai potuto prevedere. Emozioni, stati d'animo, stile e sono sempre stati al centro del DNA dei Duran Duran, cerchiamo la luce nell'oscurità e l'oscurità nella luce, e sento che in qualche modo siamo riusciti a catturare l'essenza di tutto ciò in questo progetto”


La title track “Danse Macabre” viene pubblicata oggi come la prima di tre nuovi singoli. Una nuova collaborazione con il produttore Mr. Hudson (Paper Gods) e con lo storico chitarrista Warren Cuccurullo, che ha suonato con la band dal 1986 al 2001. 

“Si tratta di una folle festa di Halloween – spiega Simon Le Bon – dovrebbe essere divertente!”

“Dopo tutti questi anni, Danse Macabre offre uno spaccato interessante della personalità della band – aggiunge John Taylor - la musica ha un impatto decisivo”.

“Spero che farete un viaggio con noi attraverso il lato più oscuro delle nostre ispirazioni - aggiunge Roger Taylor - fino al punto in cui ci troviamo nel 2023. Forse partirete con una comprensione più profonda di come i Duran Duran siano arrivati ​​a questo momento. "

I fan potranno anche aspettarsi le cover di Halloween dei Duran Duran di "Bury A Friend" di Billie Eilish, "Psycho Killer" dei Talking Heads (feat. Victoria De Angelis dei Måneskin), "Paint It Black" dei Rolling Stones, il brano di Rick James- ha ispirato "Super Lonely Freak", "Spellbound" di Siouxsie and the Banshees, "Supernature" di Cerrone e "Ghost Town" di The Specials.

Oltre a Warren Cuccurullo, l'album include collaborazioni più speciali con l'ex membro della band dei Duran Duran Andy Taylor, il produttore, chitarrista e compositore Nile Rodgers, Victoria De Angelis dei Måneskin e i produttori Josh Blair e Mr Hudson.

Andy Taylor si unì per la prima volta ai Duran Duran nel 1980, scrivendo e suonando la chitarra nei loro primi tre album in studio: Duran Duran (1981), Rio (1982) e Seven and the Ragged Tiger (1983), prima di lasciare il gruppo per perseguire una carriera da solista. 16 anni dopo è tornato per Astronaut del 2004, prima di separarsi nuovamente dagli altri quattro membri originali, nel 2006.

Con l'allontanamento di Andy, Warren Cuccurullo si unì alla band a tempo pieno nel 1989, contribuendo sia alla scrittura delle canzoni che alle chitarre agli album Big Thing (1988), Liberty (1990), The Wedding Album (1993), Thank You (1995), Medazzaland (1997) e Pop Trash (2000).

Nel 2023 e la presenza di Andy Taylor e Warren Cuccurullo su Danse Macabre cattura il vero spirito dell'album: “una celebrazione dell'energia pura e del senso di divertimento che arriva quando gli amici fanno musica insieme in una stanza”.

Danse Macabre non è solo un album per Halloween. Altrove, “Black Moonlight” vede la scrittura senza tempo della band irrompere nel glamour dance-rock con l’aggiunta di Nile Rodgers e Andy Taylor alla chitarra, mentre l’epica “Confession In The Afterlife” vede i Duran Duran riuniti di nuovo con il produttore Mr Hudson.

Oltre ad una seconda collaborazione con Warren Cuccurullo su “Love Voudou”, Danse Macabre presenterà le nuove versioni registrate di “Nightboat” e della preferita dai fan “Secret Oktober 31st” (entrambe con Andy Taylor alla chitarra). La canzone ha fatto la sua prima apparizione come lato b del singolo da 7 pollici “Union of The Snake” e ora, 40 anni dopo, vede la sua prima uscita fisica su un album in studio dei Duran Duran.

L'origine di Danse Macabre inizia a Las Vegas, il 31 ottobre 2022. Simon Le Bon, John Taylor, Nick Rhodes e Roger Taylor hanno indossato costumi completi e hanno lanciato un'orda di demoni su un palco completo di scheletri alti 20 piedi, lapidi e ragnatele e bare. Il set includeva rarità e cover speciali: la prima esibizione dal vivo dei Duran Duran di "Secret Oktober" dal 2011, la prima di "Love Voodoo" dal 2017 e la prima di "Nightboat" dal 2005. La cover di Siouxsie and the Banshees 
"Spellbound", "Supernature" di Cerrone e "Ghost Town" degli Specials hanno debuttato in quello che è passato alla storia dei Duran Duran come uno spettacolo di Halloween da ricordare. La band e il pubblico si sono divertiti così tanto che hanno deciso di registrare il set, creando un evento di Halloween mondiale per il divertimento di tutti i fan dei Duran Duran.

Danse Macabre arriva nel mezzo di un anno impegnativo di attività dal vivo che ha già visto i Duran Duran esibirsi in spettacoli sold out in tutto il Regno Unito e in Irlanda. La band prosegue con il tour FUTURE PAST nelle arene in tutto il Nord America fino ad agosto e settembre, con ottimo riscontro mediatico.

Danse Macabre segue un'ondata di successi storici per i Duran Duran. Il loro ingresso nella Rock & Roll Hall Of Fame nel 2022 ha segnato un altro picco di carriera, con l'anno che ha già visto la band headliner all'Hyde Park di Londra, esibirsi al concerto del Giubileo di Platino della Regina a Buckingham Palace, chiudere la cerimonia di apertura dei Giochi del Commonwealth nel loro città natale di Birmingham, nonchè un tour da headliner in tutto il Nord America che includeva spettacoli esauriti al Madison Square Garden di New York e tre serate all'Hollywood Bowl.

Danse Macabre uscirà il 27 ottobre tramite Tape Modern per BMG con un artwork contenente immagini adattate da una collezione di autentiche foto di sedute spiritiche vintage acquistate da Nick Rhodes all'asta. Sarà disponibile su Black 2LP e CD, con un'edizione limitata smog 2LP disponibile tramite HMV e negozi indipendenti. Sarà disponibile anche in audio Blu-ray ad alta risoluzione, esclusivo della Super Deluxe Edition. Il negozio ufficiale degli artisti della band offre pacchetti di merchandise esclusivi, un Translucent Galaxy 2LP in edizione limitata e una cassetta. Preordina le tue copie qui

DANSE MACABRE TRACKLIST (e anticipazioni sulle collaborazioni su alcuni brani)

1.	Nightboat (Andy Taylor alla chitarra)
2.	Black Moonlight (Nile Rodgers e Andy Taylor alla chitarra)
3.	Love Voudou (Warren Cuccurullo alla chitarra) 
4.	Bury A Friend
5.	Supernature
6.	Danse Macabre
7.	Secret Oktober 31st (Andy Taylor alla chitarra)
8.	Ghost Town
9.	Paint It Black
10.	Super Lonely Freak
11.	Spellbound 
12.	Psycho Killer (feat. Victoria De Angelis)
13.	Confession in the Afterlife

Ulteriori informazioni saranno disponibili prossimamente, su questa testata.

Luana Salvatore
editor@riocarnivalmagazine.it




Luana Salvatore

Giornalista pubblicista, dal 2010 è editore e direttore responsabile di RioCarnival Music Magazine, nonchè co-fondatrice della omonima fanzine italiana dedicata ai Duran Duran (1987). Laureata in Arti Visive e Discipline dello Spettacolo presso l'Accademia di Belle Arti di Roma (1998), ha scritto una tesi sperimentale in regia cinematografica: "Immagini per la Musica" sull'evoluzione dell'immagine del periodo British Invasion - Internet e sui video musicali. Ha fatto parte della MEDIMEX Academy e collaborato con alcune testate giornalistiche musicali, tra cui Rolling Stone e Billboard. Si interessa e scrive di Musica, Cinema, Cultura e Lifestyle. Contatti: editor@riocarnivalmagazine.it