• 16/07/2024

Bloom Twins: un nuovo sound per una nuova generazione. Si rinnova così il “dark pop”

DiLuana Salvatore

Gen 17, 2017
842455689
www.bloomtwins.com

Nate in Ucraina, le gemelle ventenni Sonia ed Anna Kuprienko sono cresciute alle porte di Kiev.
Hanno deciso di lasciare le controversie politiche della loro città natale e spostarsi a Londra, dove poter seguire la loro unica ed originale ‘visione musicale’.

Il sound che ne viene fuori è una vera e propria contaminazione, fusione del loro inusuale background e di una prospettiva alternativa che deriva da diversi generi musicali. Il loro stile rinnova il “dark pop”, termine coniato da loro stesse nel 2013: una fusione di elettronica e suoni di avanguardia, arricchito dalle note di fiati, armonica e pianoforte.

Dopo aver pubblicato su YouTube il brano d’esordio ‘Fahreneit’ (2013), le Bloom Twins generano un doppio impatto sulla musica e sulla moda, si apre così la strada a numerose recensioni e servizi su riviste come Wonderland, Vogue, Numero e ID. Subito dopo si esibiscono come supporting duo per Eels alla O2 Academy a Liverpool, e appaiono come Iggy’s artist per MTV

bloomtwinsconnickrhodes
foto dalla pagina Facebook delle Bloom Twins, uno scatto scon Nick Rhodes dei Duran Duran

Nel 2014 le Bloom Twins continuano a produrre nuove canzoni e video, generando massima attenzione da parte dei social media. Si esibiscono ad alcuni festival a Londra e Ibiza, nonché in televisione: tutti i maggiori quotidiani inglesi ne parlano. Seguono le prime importanti apparizioni live: a Londra con le campagne Unicef del 2015 e 2016, in tour con Kate Perry e Will.i.am. Poi il momento d’oro, quando annunciano il loro tour con i Duran Duran per i concerti del Paper Gods Tour in Gran Bretagna, ospiti insieme a Seal. A maggio del 2016, esce “Amnesia”, brano che anticipa il loro prossimo album, e si esibiscono in apertura al tour italiano dei Duran Duran della scorsa estate, mandando in delirio i fan della band. Nel mese di dicembre del 2016, invece, le Bloom Twins lanciano un nuovo singolo e video: ‘Set Us Free’ (http://bloomtwins.com/index/audio/0-5). Di natura non proprio politica, è piuttosto un inno alla libertà e un promemoria: il mondo è la nostra ostrica. Un invito ad averne cura ed a vivere intensamente.

La loro carriera artistica è seguita da Nick Rhodes, tastierista e membro fondatore dei Duran Duran.

Info: www.bloomtwins.com

Luana Salvatore

Bloom Twins italian press/promo

Luana Salvatore

Giornalista pubblicista, dal 2010 è editore e direttore responsabile di RioCarnival Music Magazine, nonchè co-fondatrice della omonima fanzine italiana dedicata ai Duran Duran (1987). Laureata in Arti Visive e Discipline dello Spettacolo presso l'Accademia di Belle Arti di Roma (1998), ha scritto una tesi sperimentale in regia cinematografica: "Immagini per la Musica" sull'evoluzione dell'immagine del periodo British Invasion - Internet e sui video musicali. Ha fatto parte della MEDIMEX Academy e collaborato con alcune testate giornalistiche musicali, tra cui Rolling Stone e Billboard. Si interessa e scrive di Musica, Cinema, Cultura e Lifestyle. Contatti: editor@riocarnivalmagazine.it