• Lun. Mar 4th, 2024

A FOGGIA IL MUSIC JUMP FESTIVAL ACCENDE I RIFLETTORI SUI NUOVI TALENTI

DiLuana Salvatore

Ott 7, 2015
PRIMO CLASSIFICATO
foto: i vincitori del Music Jump Festival
FOTO PREMIO CRITICA 2
foto: Fausto Leali e i vincitori del premio della critica

Foggia apre le porte al Music Jump Festival, music contest organizzato da Musikomio, uno studio di registrazione foggiano con il patrocinio del Comune di Foggia. Sul palco del Teatro Giordano, sabato scorso, si sono esibiti band e cantanti  provenienti da tutta Italia con brani inediti e grandi successi come Avrai di Claudio Baglioni.  Direttore artistico del Festival, Fausto Leali, foggiano di adozione, che ha ricevuto  dall’assessore comunale di Foggia alla Cultura e Spettacolo, Anna Paola Giuliani, anche un simbolo della Città. Vincitori del Music Jump Festival  i  Musical Heart di Foggia, composti da Cito Coccia, Checco Occulto, Miriana Fabozzi e Rossella Coccia.  Al secondo posto per gli Opera Quartet di Salerno, terzo posto per il foggiano Mio Pio Coda. Il premio della critica è andato ai Note Oblique di Foggia“Sono contento dell’importante passo che questa città ha fatto questa sera e da foggiano di adozione mi auguro che da qui possano partire nuovi talenti del panorama musicale nazionale”,  ha commentato Fausto Leali.

3 CLASSIFICATO
foto: il terzo classificato del Music Jump Festival

Tanti i volti noti del mondo artistico, discografici e talent scout come Stefano Senardi  a  Michele Cucuzza,  che ha presentato la serata supportato da Raffaella Insalata (in foto). Lo studio Musikomio si impegna a seguire il percorso di questi artisti emergenti, supportando i primi classificati nella loro promozione artistica e sostenendo nuovi talenti nella partecipazione a manifestazioni della tradizione canora italiana, come il Festival di San Remo.

Luana Salvatore

Luana Salvatore

Giornalista pubblicista, dal 2010 è editore e direttore responsabile di RioCarnival Music Magazine, nonchè co-fondatrice della omonima fanzine italiana dedicata ai Duran Duran (1987). Laureata in Arti Visive e Discipline dello Spettacolo presso l'Accademia di Belle Arti di Roma (1998), ha scritto una tesi sperimentale in regia cinematografica: "Immagini per la Musica" sull'evoluzione dell'immagine del periodo British Invasion - Internet e sui video musicali. Ha fatto parte della MEDIMEX Academy e collaborato con alcune testate giornalistiche musicali, tra cui Rolling Stone e Billboard. Si interessa e scrive di Musica, Cinema, Cultura e Lifestyle. Contatti: editor@riocarnivalmagazine.it