• 24/06/2024

ROSÉ LA LEADER DEL GRUPPO DELLE BLACKPINK DEBUTTA CON IL SUO PROGETTO SOLISTA “R”

rose-foto-stampa
Foto: ufficio stampa

Rosé delle BLACKPINK pubblica il suo primo progetto solista, intitolato R, su etichetta YG Entertainment/Interscope Records. Il progetto include due singoli, co-scritti dalla stessa superstar del K-pop, “On the Ground” e “Gone.Il videoclip del singolo apripista “On The Ground” ha totalizzato oltre 74 milioni di views in pochi giorni solo su YouTube ed è disponibile QUI. Il singolo è inoltre stabile alla #11 nella classifica Spotify mondiale.

Prodotto dal fedele collaboratore delle BLACKPINK, TEDDY, dall’acclamato songwriter/produttore e artista Jon Bellion (Katy Perry, Miley Cyrus), da Jorgen Odegard (già autore per Justin Bieber e P!nk), Ojivolta (Selena Gomez, Halsey) e 24, “On The Ground” è uno sguardo intimo che esplora il prezzo dell’ambizione e dell’inseguire i propri sogni con Rosé che canta con la sua voce profonda su una base soul che mescola chitarra acustica e beat radianti. Rosé ha co-scritto il pezzo con Bellion, Amy Allen (Sam Smith, Zara Larsson) e Raul Cubina (Playboi Carti, Christina Aguilera).

Gone”, invece, è il brano complementare di “On The Ground”: una ballad acustica prodotta da Brian Lee (Post Malone, Camila Cabello) in cui la voce della star del K-pop canta in maniera intimista “Now I’m all alone, crying ugly/You broke my heart just for fun/Took my love and just left me numb”.

Rosé è il secondo membro delle BLACKPINK a pubblicare materiale solista dopo Jennie con il singolo “SOLO” uscito nel 2018. R arriva qualche mese dopo l’album di debutto delle BLACKPINK, intitolato THE ALBUM. Il disco si è piazzato alla #2 nella Billboard 200, il più alto debutto per una girlband in oltre 12 anni. L’album include collaborazioni con le superstar globali Selena Gomez e Cardi B. THE ALBUM ha anche stabilito il record nella prima settimana di vendite per un disco di debutto di una girlband di K-pop nella Storia della musica. Nello stesso mese è uscito anche Light Up The Sky, il documentario Netflix che racconta la storia e il “dietro-le-quinte” di uno dei gruppi femminili più famosi di sempre.

BLACKPINK:

Dopo il loro debutto sulla scena musicale mondiale nel 2016, le BLACKPINK hanno ridefinito gli standard del K-pop, trascendendo qualunque etichetta e ottenendo fama e riconoscimenti mondiali. Dopo il loro singolo “DDU-DU DDU-DU”, il quartetto originario della Corea del Sud ha infranto il record nella Billboard Hot 100 americana per una girlband di K-pop e sorpassato 10 milioni di views in sole 6 ore e 36.2 milioni di riproduzioni in 24 ore su YouTube. Un successo meritato e senza precedenti. Scoperte dalla YG Entertainment, le BLACKPINK sono composte da Jisoo, Jennie, Lisa e Rosé, quattro cantanti dall’immenso carisma, ballerine e icone della moda. Arrivato nell’agosto del 2016, il debutto delle BLACKPINK è stato segnato da “Square One”. Diversi mesi dopo che “Square Upha scalato le classifiche, YG entertainment e Interscope Records hanno annunciato la global partnership delle BLACKPINK, spianando la strada al gruppo per la svolta internazionale. Il 5 aprile del 2019 esce il terzo EP “Kill This Love”, un successo commerciale che le porta in vetta alle classifiche del mondo asiatico, raggiungendo il numero 24 nella classifica Billboard 200. L’idolatria dei propri fan le ha portate anche ad esibirsi al Coachella.

redazione

RioCarnival Magazine è una testata giornalistica, regolarmente registrata. Musica, Cinema, Televisione, Cultura e Lifestyle. Contatti: redazione@riocarnivalmagazine.it