• 18/05/2024

PARTNERSHIP GLOBALE TRA MARRIOTT INTERNATIONAL E UNIVERSAL MUSIC GROUP

DiLuana Salvatore

Giu 30, 2015

I talenti della musica entrano a far parte dell’esperienza di viaggio firmata Marriott,
a partire dal live di Jessie J al St. Pancras Renaissance London Hotel il 30 giugno 2015

marriott-beijing
Foto: MarriottRewards.com

 

Bethesda, Maryland (USA) – 26 giugno 2015 – Marriott International, Inc. (NASDAQ: MAR), l’azienda del settore turismo più famosa al mondo, e Universal Music Group (UMG), leader mondiale della musica, hanno creato una marketing partnership globale unica nel suo genere che comprenderà performance esclusive di artisti famosi ed emergenti, video brandizzati, contenuti sui social media, download musicali, biglietti e molto altro. La partnership coinvolge i 19 brand di Marriott International, tra cui The Ritz-Carlton, EDITION, JW Marriott, Renaissance e Marriott Hotels, e illustri etichette musicali di UMG come Capitol Music Group, Def Jam Recordings, Interscope Geffen A&M, Island Records, Republic Records e UMG Nashville.

Marriott e UMG vogliono coinvolgere una nuova generazione di viaggiatori e appassionati di musica per trasmettere esperienze uniche #WithTheBand. A partire da quest’estate, la collaborazione porterà in anteprima performance dal vivo per gli ospiti degli hotel selezionati all’interno del portfolio di Marriott International. Il 30 giugno 2015, il St. Pancras Renaissance London Hotel ospiterà il concerto della pop star e giudice di ‘The Voice Australia’ Jessie J, dando il via ad una serie di performance esclusive presso alcune proprietà di Marriott in cinque diversi continenti.

“La nostra collaborazione con UMG reinventa il modo in cui raggiungiamo la prossima generazione di viaggiatori,” afferma Karin Timpone, global marketing officer di Marriott International. “Stiamo mettendo insieme il viaggiatore globale e il linguaggio universale della musica per creare esperienze uniche. La partnership aiuterà inoltre ad ampliare i benefici del programma Marriott Rewards sia per i nostri ospiti storici sia per i nuovi.”

“Siamo molto felici di collaborare con Marriott International poiché condividiamo la stessa determinazione nel costruire relazioni continue, creative e a lungo termine con brand partner. Questo accordo concretizza la nostra visione di sviluppare collaborazioni davvero integrate, che vanno al di là delle opportunità classiche, per i nostri artisti e i loro fan in tutto il mondo”, commenta Mike Tunnicliffe, executive vice president, business development and partnerships di UMG.

Ogni brand di Marriott ha una personalità specifica e, attraverso la collaborazione con UMG, l’intero portfolio avrà la possibilità di combinare un talento con gli stili e i gusti unici degli ospiti. Ciò si realizzerà nei contenuti per i social media e con una video-serie online tratta dalla lunga lista di UMG.

Oltre a ricevere speciali offerte per i biglietti, download esclusivi e il merchandising degli artisti, i 50 milioni di iscritti alla grande comunità di Marriott Rewards potranno partecipare ad oltre una dozzina di estrazioni per vincere entrate VIP ai concerti per vedere i loro artisti preferiti. Per la prima volta, i membri di Marriott Rewards avranno anche la possibilità di partecipare ad anteprime e after party sponsorizzati da UMG dei principali eventi e festival musicali come Grammy Awards, SXSW, The ACMs, Billboard Music Awards, CMA Fest, MTV Video Music Awards e CMA Award

Marriott International, Inc. (NASDAQ: MAR) è il gruppo alberghiero leader nel settore dell’ospitalità con base a Bethesda, nel Maryland, USA, con oltre 4,200 proprietà in 80 Paesi. Marriott ha dichiarato un fatturato di circa 14 miliardi di dollari nell’anno fiscale 2014. Il gruppo gestisce direttamente o con contratti di franchising, hotel e vacation ownership resort suddivisi in 19 brand tra cui The Ritz-Carlton®, BVLGARI®, EDITION®, JW Marriott®, Autograph Collection® Hotels, Renaissance® Hotels, Marriott Hotels®, Delta Hotels and Resorts®, Marriott Executive Apartments®, Marriott Vacation Club®, Gaylord Hotels®, AC Hotels by Marriott®, Courtyard®, Residence Inn®, SpringHill Suites®, Fairfield Inn & Suites®, TownePlace Suites®, Protea Hotels® e Moxy Hotels®. Marriott è riconosciuto tra i migliori datori di lavoro per il suo alto livello di etica professionale. I programmi fedeltà pluripremiati Marriott Rewards® e The Ritz-Carlton Rewards® comprendono oltre 50 milioni di iscritti. Per maggiori informazioni e prenotazioni visitare www.marriott.com e per le ultime novità sul gruppo, www.marriottnewscenter.com.

Universal Music Group è leader mondiale dell’industria musicale e gestisce autonomamente attività in 60 paesi. Le sue attività includono anche Universal Music Publishing Group, uno dei principali editori musicali a livello mondiale. Etichette di Universal Music Group includono A&M Records, Angel, Astralwerks, Blue Note Records, Capitol Christian Music Group, Capitol Records, Capitol Records Nashville, Caroline, Decca, Def Jam Recordings, Deutsche Grammophon, Disa, Emarcy, EMI Records Nashville, Fonovisa, Geffen Records, Harvest, Interscope Records, la Island Records, Machete Musica, Manhattan, MCA Nashville, Mercury Nashville, Mercury Records, Motown Records, Polydor Records, Repubblica Records, Universal Music Latino, Verve Music Group, Virgin Records, Virgin EMI Records, oltre a una serie di etichette discografiche di proprietà o distribuite da società sussidiarie della casa discografica in tutto il mondo. Universal Music Group possiede il più vasto catalogo di musica nel settore, comprendendo gli ultimi 100 anni di artisti più popolari del mondo e le loro registrazioni. Il catalogo di UMG è commercializzato attraverso due divisioni distinte, Universal Music Enterprises (negli Stati Uniti) e Universal Strategic Marketing (fuori dagli Stati Uniti). Universal Music Group comprende anche Global Digital Business, la sua nuova divisione media e tecnologia e Bravado, la sua società di merchandising. Universal Music Group è una filiale interamente di proprietà di Vivendi.

Marriott Rewards è il programma fedeltà pluripremiato di Marriott International attivo in 3.800 hotel parte di 16 brand in tutto il mondo. Marriott Rewards è gratuito e non prevede blackout date: gli iscritti possono raccogliere e utilizzare i punti in 4.000 hotel di Marriott International in tutto il mondo e presso l’esclusivo partner The Ritz-Carlton®. I punti raccolti possono essere convertiti in miglia aeree nei programmi frequent flyer, crociere, crociere, noleggio automobili, merchandising e altro. Grazie ad un approccio moderno e semplice, Marriott Rewards mantiene la sua posizione di leader del settore. Marriott Rewards si è aggiudicato il Freddie Award come “Best Hotel Rewards Program in the Americas” per il settimo anno consecutivo e nel 2011 e 2010 il Frequent Travel Award come “Best Hotel Rewards Program”. Il programma ha un alto posizionamento nella soddisfazione dei clienti, secondo il primo Hotel Loyalty/Rewards Program Satisfaction ReportSM, calcolato all’inizio di quest’anno. Inoltre il programma è stato nominato migliore programma fedeltà del settore dell’hôtellerie dai lettori delle riviste U.S. News & World Report, About.com, Business Traveler, Global Traveler, Executive Travel e BusinessWeek. Per iscriversi e per ulteriori informazioni su Marriott Rewards, visitare il sito MarriottRewards.com.

Luana Salvatore

Giornalista pubblicista, dal 2010 è editore e direttore responsabile di RioCarnival Music Magazine, nonchè co-fondatrice della omonima fanzine italiana dedicata ai Duran Duran (1987). Laureata in Arti Visive e Discipline dello Spettacolo presso l'Accademia di Belle Arti di Roma (1998), ha scritto una tesi sperimentale in regia cinematografica: "Immagini per la Musica" sull'evoluzione dell'immagine del periodo British Invasion - Internet e sui video musicali. Ha fatto parte della MEDIMEX Academy e collaborato con alcune testate giornalistiche musicali, tra cui Rolling Stone e Billboard. Si interessa e scrive di Musica, Cinema, Cultura e Lifestyle. Contatti: editor@riocarnivalmagazine.it