• Lun. Feb 26th, 2024

OLTRE IL REIKI. LE NUOVE ENERGIE RICONNECTIVE: Doug De Vito e la reconnessione

DiLuana Salvatore

Nov 30, 2010
Doug De Vito

‘La Riconnessione’ è una pratica basata sull’utilizzo delle ‘energie cosmiche’ a favore dell’uomo, per aiutarlo a riconnettersi con l’universo, ad ampliare le proprie capacità sensitive, a guarirsi, curare gli altri ed evolversi. E’ stata raccontato per la prima volta dal dottor Eric Pearl nel suo libro chiamato, appunto, ‘The Reconnection’ (edizioni My Life). Sul tema, è in distribuzione anche un DVD intitolato ‘La Scienza della Riconnessione’ (My life TV), in cui il dr. Doug De Vito, braccio destro del dr. Pearl, rappresenta l’approccio scientifico alla Riconnessione e spiega nel corso di un seminario tenutosi a Riccione, tutte le varie fasi riconnettive attraverso esperimenti dal vivo e l’intervento del pubblico. “Il Reconnective Healing – spiega il dr. De Vito- è una nuova forma di energia, luce ed informazioni che sono presenti sul pianeta per la primissima volta. Quando il praticante accede a quella ‘energia’, questo aiuta l’altra persona a spostarsi in uno stato dove il potere curativo può davvero arrivare”. E’ come se le frequenze aiutino la le persona interessate nell’esperimento, a connettersi l’uno con l’altro in una condizione in cui il disagio relativo alla propria salute e i sintomi relativi, scompaiono. La nuova frequenza è stata misurata e convalidata da diversi esperti e nella ricerca e team scientifici del pianeta, che hanno constatato essere una cosa alla quale non eravamo mai arrivati prima d’ora.

Tale metodo di guarigione si differenzia da ogni pratica conosciuta sino ad ora, dal Reiki alla Pranoterapia, per l’approccio del ‘guaritore’ con l’energia, egli diviente infatti un ‘catalizzatore di energie’ e non un semplice medium.

“Questa nuova frequenza si differenzia dal reiki e dal prana – spiega ancora il dr. De Vito – Con i metodi tradizionali infatti, il praticante diviene un conduttore per l’energia e la invia al ricevente da ‘se stesso’ verso l’altra persona.
Con il Reconnective Healing, anziché diventare un ‘conduttore’, che trasmette al ricevente, la persona diviene un ‘catalizzatore’, ‘sente’ l’energia e riceve le informazioni che gli vengono trasmesse attraverso il campo energetico”. Ma cosa si avverte di fatto durante un incontro di reconnessione? “Le persone durante le sedute – conclude Doug De Vito- possono sentire emozioni diverse e sensazioni come pizzicore, vibrazioni, pulsazioni, sensazioni caldo o freddo o visualizzare colori, particolari forme, immagini, ronzio, suoni e altri impulsi sensoriali”.

Luana Salvatore
RioCarnival Fanzine – Music & Culture
copyright 2010

Luana Salvatore

giornalista pubblicista, è editore e direttore responsabile di RioCarnival Music Magazine (dal 2010), nonchè co-fondatrice della omonima fanzine italiana dedicata ai Duran Duran (dal 1987). Laureata in Arti Visive e Discipline dello Spettacolo presso l'Accademia di Belle Arti di Roma (1998), ha scritto una tesi sperimentale in regia cinematografica: "Immagini per la Musica" sull'evoluzione dell'immagine del periodo British Invasion - Internet e sui video musicali. Ha fatto parte della MEDIMEX Academy e collaborato con alcune testate giornalistiche musicali, tra cui Rolling Stone Italia. Si interessa e scrive di Musica, Cinema, Cultura e Lifestyle. Contatti: editor@riocarnivalmagazine.it