• 18/05/2024

LNRIPLEY WHEN THE DAY IS DONE

DiLuana Salvatore

Mag 10, 2012

Esce oggi il video di When The Day is Done, primo singolo tratto da BLUROOM Box 1, la prima parte del nuovo progetto degli LNRipley, i cinque torinesi delle basse frequenze che sanno spaziare liberamente tra i linguaggi della drum and bass e della dubstep.
Il video, girato da Cosimo Alemà, si avvale della presenza di una performer d’eccezione: Silvia Calderoni, attrice-danzatrice, vincitrice del premio Ubu, l’artista che incarna a pieno lo spirito Motus – il gruppo teatrale di ricerca dell’Emilia Romagna nato anni or sono dalle menti di Enrico Casagrande e Daniela Nicolò e oggi uno dei più richiesti e ammirati nel mondo.

Androgina, magra ma piena di muscoli insospettabili, sulla scena affascina, parla, urla catturando chiunque osservi le performance; questa creatura particolare sfrutta tutto il suo corpo all’estremo come uno strumento dalle mille possibilità espressive. Victor le scrive una frase e le passa il brano, Silvia ne rimane affascinata e accetta la proposta.
Nell’ immaginario LNRipley lei è la forza esatta per rappresentare la magia, la tensione e la velocità delle basse frequenze della band. Se la musica di LNRIpley avesse un corpo, molto probabilmente sarebbe il suo. Nel video l’intensità della musica e quella della performance di Silvia si alimentano a vicenda in un crescendo di tensione parossistica.

Sabato 5 maggio gli LNRipley inaugureranno il loro tour con un launch party al Brancaleone di Roma che avrà come special guest uno dei più importanti produttori di dubstep, Benga.
Una serata da non perdere per vedere la band nella dimensione più congeniale, il live.

Il tour continuerà poi in tutta Italia, ecco le prime date confermate:

Sabato 5 maggio @Brancaleone – Roma
Venerdì 11 maggio @New Age – Roncade
Sabato 19 maggio @After Life – Perugia
Venerdì 25 Maggio @ Anfiteatro Fausto – Terni
Sabato 26 maggio @ Demodè – Bari

Luana Salvatore

Giornalista pubblicista, dal 2010 è editore e direttore responsabile di RioCarnival Music Magazine, nonchè co-fondatrice della omonima fanzine italiana dedicata ai Duran Duran (1987). Laureata in Arti Visive e Discipline dello Spettacolo presso l'Accademia di Belle Arti di Roma (1998), ha scritto una tesi sperimentale in regia cinematografica: "Immagini per la Musica" sull'evoluzione dell'immagine del periodo British Invasion - Internet e sui video musicali. Ha fatto parte della MEDIMEX Academy e collaborato con alcune testate giornalistiche musicali, tra cui Rolling Stone e Billboard. Si interessa e scrive di Musica, Cinema, Cultura e Lifestyle. Contatti: editor@riocarnivalmagazine.it