• Lun. Mar 4th, 2024

LIGABUE, FINALMENE LIBERO DAGLI STADI

DiChristian D'antonio

Mar 20, 2015
DSC07156
foto: Christian D’Antonio

IL CONCERTO – È cosa arcinota che se fosse per lui, farebbe un tour ogni mese. Ligabue, la stella tra le più splendenti del rock italiano, non va molto lontano dalle sue ambizioni da performer consumato ed è tornato a calcare i palchi nostrani anche quest’anno, questa volta nei palasport. Dimensione immensa per molti suoi colleghi, raccolta per uno che riempie San Siro ogni anno.

E la musica cambia, in un certo senso. Perché anche tra chi lo viene a vedere in questo Palazzetti 2015 tour, il calore sembra più riflessivo, più intimo. In definitiva i 12mila che riempivano la seconda data al Forum di Milano l’altra sera sembravano contenti e attoniti allo stesso tempo di vedere il Luciano nazionale a distanza ravvicinata, in una dimensione più umana rispetto alle crociate a cui si è abituati per vedere gente come lui negli spazi sconfinati all’aperto.

L’attacco dello show, puntualissimo appena in tribuna stampa arriva Xavier Zanetti, è di quelli che restano impressi. Liga si può permettere una scaletta che all’inizio sembra una playlist di una radio di soli successi. E sono tutti suoi, e nemmeno troppo lontani nel tempo. Provate a mettere in fila Il sale della terra, Questa è la mia vita, Quella che non sei,  Sono sempre i sogni a dare forma al mondo, Eri bellissima. Una mitragliata di hit da captatio benevolentiae, vero, forse per farsi perdonare il rispolvero delle gemme oscure del suo repertorio più avanti nello show. Liga si gode pure una passeggiata più volte ripetuta in mezzo al pubblico del parterre con una pedana, a volte con in braccio la chitarra acustica, a volte solo per salutare i suoi ragazzi. Che sugli spalti si agitano, urlano…in molti fanno a gara a chi lo ha visto di più negli ultimi anni. Lui dal microfono ricorda che il debutto al Forum risale ormai a 25 anni fa, e l’ultima volta 8 anni fa. “E mi son ricordato solo ora di come è bello suonare qui”.

Cosa passa nella mente di un artista che ha riempito Campovolo come un giubileo papale possiamo solo immaginarlo. A volte sembra routine, la sua figura, i classici, lo schermo. Ma l’anima che dovrebbe garantirgli un’ispirazione sempre ad alti livelli resta nell’opener della serata. Il Sale della Terra è una delle poesie più potenti e memorabili che si son sentite in musica negli ultimi anni. La vera testimonianza di un’Italia che cambia. Perché il pubblico a cui parla Ligabue è davvero lo spaccato più rappresentativo degli abitanti del  Belpaese.

DSC07155
foto: Christian D’Antonio

IL DISCO NUOVO – “GIRO DEL MONDO” è disponibile in formato standard (doppio cd +dvd live), in formato deluxe (triplo cd + doppio dvd) e nelle versioni digitali, ha tutte le emozioni live del “Mondovisione Tour”, tra date in Italia e nel resto del Mondo, oltre a 4 brani inediti registrati in studio.

Tra questi, oltre al singolo “C’è sempre una canzone”, l’album contiene anche “A modo tuo”: entrambi i brani sono scritti dal LIGA e interpretati rispettivamente da Luca Carboni e Elisa e adesso riproposti, totalmente riarrangiati, in un’inedita e imperdibile versione “alla LIGABUE”.

IL TOUR – Queste le date di “MONDOVISIONE TOUR – PALAZZETTI 2015”
(prodotto e organizzato da Riservarossa e F&P Group):

13 marzo – PADOVA – Arena Spettacoli Padova Fiere (Padiglione 7) – SOLD OUT

14 marzo – PADOVA – Arena Spettacoli Padova Fiere (Padiglione 7) – SOLD OUT

17 marzo – MILANO-Assago – Mediolanum Forum – SOLD OUT

18 marzo – MILANO-Assago – Mediolanum Forum – SOLD OUT

21 marzo – RIMINI – 105 Stadium – SOLD OUT

22 marzo – RIMINI – 105 Stadium

24 marzo – ANCONA – Pala Rossini

27 marzo – LIVORNO – Modigliani Forum – SOLD OUT

28 marzo – LIVORNO – Modigliani Forum

30 marzo – GENOVA – 105 Stadium – SOLD OUT

31 marzo – GENOVA – 105 Stadium

2 aprile – TORINO – Pala Alpitour

3 aprile – TORINO – Pala Alpitour

10 aprile – ACIREALE (CT) – Palasport

11 aprile – ACIREALE (CT) – Palasport

13 aprile – CASERTA – Pala Maggiò – SOLD OUT

14 aprile – CASERTA – Pala Maggiò

16 aprile – ROMA – Pala Lottomatica – SOLD OUT

17 aprile – ROMA – Pala Lottomatica – SOLD OUT

18 aprile – ROMA – Pala Lottomatica

I biglietti sono disponibili su www.ticketone.it e nei punti vendita e prevendite abituali (l’elenco dei punti vendita sul sito www.fepgroup.it).

Christian D’Antonio
twitter_logo_christian

Christian D'antonio

Christian D'Antonio (Salerno, 1974) osserva, scrive e fotografa dal 2000. Laureato in Scienze Politiche, è giornalista professionista dal 2004. Redattore di RioCarnival. Attualmente lavora nella redazione di JobMilano e collabora con Freequency.it Ha lavorato per Panorama Economy, Grazia e Tu (Mondadori), Metro (freepress) e Classix (Coniglio Ed.)