• 20/05/2024

J. COLE: l’icona del rap mondiale sorprende tutti con l’uscita del nuovo progetto “MIGHT DELETE LATER”

DiLuana Salvatore

Apr 8, 2024

Uscito a sorpresa, qualche giorno, fa un intero nuovo progetto del rapper J. Cole, intitolato “Might Delete Later”, disponibile su tutte le piattaforme digitali.

L’album, della durata di 43 minuti, è composto da 12 tracce mozzafiato e contiene le collaborazioni con Cam’ron, Gucci Mane, Ab-Soul, Bas, Ari Lennox, Young Dro, Central Cee e Daylyt. A produrre il disco a fianco di Cole sono Conductor William, Mike WiLL Made-It, T-Minus, ATL Jacob, Charlie Heat, DZL, AzizTheShake, Kuji e Daoud (fra gli altri).  J. Cole è considerato uno dei migliori rapper della sua generazione e forse il miglior MC di sempre. Cresciuto con il mito di 2Pac, Nas e JAY-Z, J. Cole emerge nel 2010 facendo un hip-hop più impegnato, affrontando tematiche serie con un imperativo morale che la scena rap sembra rifuggire.

J. Cole nasce in una base dell’esercito americano in Germania e si trasferisce fin da piccolo a Fayetteville, nella Carolina del Nord per poi approdare, infine, a New York con una borsa di studio, laureandosi a pieni voti. Nella Grande Mela dà libero sfogo alla propria creatività, producendo beat e creando una serie di mixtape. Celebre l’episodio in cui tenta di approcciare JAY-Z fuori da uno studio di registrazione per consegnarli un CD. La tenacia è ripagata e seguono la firma con Roc Nation e la pubblicazione dell’album di debutto “Cole World: The Sideline Story”, che conquista immediatamente la vetta delle classifiche in tutto il mondo. Nel 2013 pubblica il secondo album “Born Sinner” e nel 2014 è il momento della svolta con il disco “Forest Hills Drive”, il cui titolo richiama la sua vecchia casa. Il progetto è una tappa determinante nella carriera del rapper e diventa subito disco di Platino senza contenere alcun featuring o collaborazione. Nel 2016 arriva “4 Your Eyez Only”, che contiene sonorità jazz e offre uno sguardo sui problemi sociali della comunità afroamericana, mentre “KOD”, uscito nel 2018, getta una luce sul problema delle dipendenze. Nel 2021 è uscito l’ultimo album “The Off-Season” dal sapore squisitamente old-school. “The Off-Season” ha debuttato alla n.1 della classifica album di Billboard, con ben 4 brani entrati nella top10 dei singoli.

J. Cole ha ricevuto 17 nomination ai Grammy Awards, 2 quelle vinte. Autodidatta al pianoforte, J. Cole scrive, produce e rappa e ha fondato la sua etichetta, la Dreamville Records.

Luana Salvatore

Giornalista pubblicista, dal 2010 è editore e direttore responsabile di RioCarnival Music Magazine, nonchè co-fondatrice della omonima fanzine italiana dedicata ai Duran Duran (1987). Laureata in Arti Visive e Discipline dello Spettacolo presso l'Accademia di Belle Arti di Roma (1998), ha scritto una tesi sperimentale in regia cinematografica: "Immagini per la Musica" sull'evoluzione dell'immagine del periodo British Invasion - Internet e sui video musicali. Ha fatto parte della MEDIMEX Academy e collaborato con alcune testate giornalistiche musicali, tra cui Rolling Stone e Billboard. Si interessa e scrive di Musica, Cinema, Cultura e Lifestyle. Contatti: editor@riocarnivalmagazine.it