• Lun. Feb 26th, 2024

IN PUGLIA: FMI – INDEPENDENT MUSIC FESTIVAL

Diredazione

Lug 10, 2015

FMI

Parte oggi la terza edizione dell’ FMIIndependent Music Festival – “Festa della Musica Indipendente, due giornate musicali ad Andria, un festival e venti live musicali. Durante il primo appuntamento (10 Luglio) sarà dato ampio spazio alle band emergenti pugliesi.

I concerti si svolgeranno in diversi luoghi della città di Andria e tutti i live e gli eventi correlati saranno gratuiti. Ad esibirsi: ore 15, σmitiok live presso l’Officina San Domenico; ore 18, Lips Against The Glass e Bohemiens live presso il Centro Commerciale Mongolfiera di Andria; ore 21.30 MOUSTACHE PRAWN presso l’Officina San Domenico

Per la seconda giornata di domani, sabato 11 luglio, invece, due palchi differenti (uno dedicato ai live e l’altro alla musica elettronica). MISGA, Ecole du ciel, Barismoothsquad, Molla, The Pier, Frenchkiss, Maria Antonietta, Thegiornalisti, Frankie hi-nrg mc Showcase: questi i grandi ospiti nazionali del main stage. Ospite internazionale sarà invece Dan Ralph Martin con il KASABIAN dj-set. I Kasabian sono una rock band inglese, un misto di elettronica e sonorità rock. Sul palco sono cinque, tra cui proprio il jolly Dan Ralph Martin, colui che provvede agli arrangiamenti, ma è anche il batterista della band. Dan, destreggiandosi tra ruolo di batterista e compositore digitale, provvede a dare quel tiro magico alla sezione ritmica della band. Ma è anche un esperto dj. Infatti ad ogni data del tour, alla fine del concerto, Dan si occupa dell’aftershow. Grandi classici, hits, brani ricercati. Basta che siano rock. Il secondo palco, dedicato invece alle sonorità sperimentali dell’elettronica, tech house, deep e della techno più ricercata vedrà esibirsi: Sato (Il Suono), Alfredo Mazzilli (Ways), Human (Ways), Wall off (Under300), Gazza (Neu Klub), Khuan (CCMM), William di Gioia (Musik und freunde), Hbdy Pole b2b Lonely (Public), Huly Heine (We present), Sue. I due stage saranno completamente indipendenti ma l’ingresso sarà unico per entrambi.

La manifestazione si svolgerà nei pressi di Castel del Monte, presso l’Altro Villaggio. L’idea è quella di fondere musica e territorio, favorirne lo sviluppo e godere delle splendide distese naturali della Murgia. Oltre a coinvolgere grandi artisti nazionali e internazionali e tanti giovani della Città di Andria, l’evento si articolerà come “festival diffuso” e coinvolgerà attività produttive ed esercizi commerciali in modo da divenire motore di sviluppo economico e turistico per la città e la regione. «Questa edizione è una scommessa – dichiara Vito Ballarino, direttore artistico del festival FMI – una scommessa sulla possibilità di costruire un grande evento dedicato alla musica sulla scia dei grandi festival europei. Noi ci stiamo provando mettendo al centro la musica, il nostro territorio, i talenti che lo abitano e la nostra città».

 

redazione

RioCarnival Magazine è una testata giornalistica, regolarmente registrata. Musica, Cinema, Televisione, Cultura e Lifestyle. Contatti: redazione@riocarnivalmagazine.it