• 18/05/2024

DAVID BOWIE: I fans italiani lo ricordano in tre piazze: a Roma, Milano e Firenze

DiLuana Salvatore

Gen 16, 2016

dbowietributeitaly
Si sta svolgendo in questo momento a Roma, in Piazza del Popolo, un grande raduno per rendere omaggio a David Bowie, mentre il mondo fa ancora fatica a rassegnarsi alla sua scomparsa e la stampa e il web continuano a commemorarlo ininterrottamente dal 10 gennaio scorso. Il FlashMob – David Bowie is for ever and ever farà tappa anche a Milano, domani presso Colonne di San Lorenzo, a partire dalle ore 15.00 ed in contemporanea a Firenze, in Piazza Santa Maria Novella. In tanti, con il volto dipinto e armati di chitarra, striscioni, fotografie e memorabilia, lo stanno ricordando ora in piazza a Roma, accompagnati delle sue memorabili canzoni. Sull’evento facebook, che rappresenta un “omaggio a David Bowie trasformista, androgino, fuoriclasse della musica che durante la sua carriera ha reinventato il suo personaggio lasciando il segno nel mondo dell’arte”, si legge un passaggio di uno dei suoi ultimi brani, Lazarus, inserita nell’ultimo album Blackstar, uscito proprio il giorno del suo 69 compleanno e che è un pò un arrivederci in un’altra dimensione: “Oh I’ll be free, just like that bluebird”.  Il mondo piange la sua assenza, ma nel contempo lo rende allo stesso tempo immortale. Ciao, David l’Italia ti saluta così.

Luana Salvatore
twitter_logo_luana-300x24

 

Foto: alcuni scatti dall’evento romano. Le foto sono di alcuni fan presenti in piazza del Popolo a Roma e sono pubblicate sulla pagina Facebook: FlashMob – David Bowie is for ever and ever

lauraruncini
foto: Laura Runcini – fonte: pagina FB FlashMob – David Bowie is for ever and ever
angelofioravanti
Foto: Angelo Fioravanti
gianlucadisotto
Foto: Gianluca Di Sotto
pietrogalluzzi
Foto: Pietro Galluzzi
sandrinamu
Foto: Sandrina Mu

 

 

 

 

 

 

Luana Salvatore

Giornalista pubblicista, dal 2010 è editore e direttore responsabile di RioCarnival Music Magazine, nonchè co-fondatrice della omonima fanzine italiana dedicata ai Duran Duran (1987). Laureata in Arti Visive e Discipline dello Spettacolo presso l'Accademia di Belle Arti di Roma (1998), ha scritto una tesi sperimentale in regia cinematografica: "Immagini per la Musica" sull'evoluzione dell'immagine del periodo British Invasion - Internet e sui video musicali. Ha fatto parte della MEDIMEX Academy e collaborato con alcune testate giornalistiche musicali, tra cui Rolling Stone e Billboard. Si interessa e scrive di Musica, Cinema, Cultura e Lifestyle. Contatti: editor@riocarnivalmagazine.it