• 19/06/2024

DAVID BOWIE, GRANDE RITORNO CON FILM E RACCOLTA

DiChristian D'antonio

Ott 15, 2014

David-Bowie-Is-film-nexo

Con l’album The Next Day nel 2013, David Bowie, icona del rock mondiale, è tornato a far parlare della sua leggenda. Ormai l’artista non si esibisce più (ha 67 anni) ma il suo mito è alimentato di continuo da iniziative clamorose. Come quella che si chiama David Bowie Is, che altro non è che un film girato alla magnifica mostra che il Victoria and Albert Museum di Londra gli ha tributato lo scorso anno. Un trailer del film è visibile qui:David Bowie Is [TRAILER ITA] 30″ ma la notizia è che il documentario arriva nei cinema italiani solo il 25 e il 26 novembre (elenco delle sale a breve disponibile su www.nexodigital.it) per guidare gli spettatori tra i 300 oggetti esposti che includono filmati, fotografie, testi scritti a mano, storyboard per i video, bozzetti di costumi e scenografie. Un’occasione insolita per rivivere la legacy di Bowie attraverso gli oggetti che lo hanno reso celebre. Un esperimento inedito, non c’è che dire, legato a una mostra di grande successo (311mila visitatori) descritta da The Times come “elegante e oltraggiosa” e da The Guardian come “un trionfo”.

Ci sono stati artisti che hanno venduto di più, ma pochi come Bowie hanno lasciato un segno nella storia del rock mondiale. Tanto che ancora oggi il panorama è popolato di emuli e wannabe.

Se si trattasse di qualsiasi altro artista, parrebbe inconsueto e inopportuno andarsi a vedere un film fatto di riprese di memorabilia. Ma qui si parla di costumi scenici che hanno fatto epoca, oggetti diventati iconici. E anche una presenza importante alla regia, curata da Hamish Hamilton, premio BAFTA degli Academy Awards e della Cerimonia di Apertura dei Giochi Olimpici di Londra 2012.

In contemporanea arriva anche un inedito su disco chiamato ‘SUE (OR IN A SEASON OF CRIME)’  tratto dalla raccolta che la Warner Music ha intitolato NOTHING HAS CHANGED, in uscita il prossimo 18 Novembre, che raggruppa per la prima volta il meglio della musica di David Bowie dal 1964 al 2014. L’uscita è monumentale: 3CD deluxe, 2CD, doppio vinile e digital download. Il singolo avrà anche un’edizione limitata in 10 pollici. Insieme alla nuova traccia  ci saranno l’inedita  ‘Let Me Sleep Beside You’ tratta dalle session di  ‘TOY’ , poi  ‘Your Turn To Drive’ prima disponibile solo come download e che fa il suo debutto su cd e la splendida ri-registrazione del 2001 della outtake del 1971 ‘Shadow Man’.

CHRISTIAN D’ANTONIO

Christian D'antonio

Christian D'Antonio (Salerno, 1974) osserva, scrive e fotografa dal 2000. Laureato in Scienze Politiche, è giornalista professionista dal 2004. Redattore di RioCarnival. Attualmente lavora nella redazione di JobMilano e collabora con Freequency.it Ha lavorato per Panorama Economy, Grazia e Tu (Mondadori), Metro (freepress) e Classix (Coniglio Ed.)