• Mar. Mar 5th, 2024

CLAUDIO BAGLIONI REGALA L’ITALIA

DiLuana Salvatore

Dic 22, 2011

Disponibile da oggi, in download gratuito il brano di Claudio Baglioni “L’Italia è”. Una canzone basata sui principi fondamentali della Costituzione Italiana, un regalo per “quanti hanno avuto in patria l’Italia: i valori autentici per affrontare il presente, e costruire un domani degno di questo nome”

Si chiama “L’Italia è”: la musica è di Claudio Baglioni e il testo è tratto dai principi fondamentali della Costituzione Italiana e da domani, 22 dicembre anniversario della firma della Carta, sarà in download gratuito su http://www.facebook.com/claudiobaglioniofficial
“E’ il mio regalo – spiega Baglioni – per tutti quelli che hanno avuto in patria l’Italia. Nei momenti difficili troviamo rifugio e ispirazione nei valori veri, quelli che non temono le insidie del tempo, né le fragilità degli uomini: le stelle fisse che portino a tracciare la rotta in grado di condurci, sani e salvi, in porti sicuri. Tra queste stelle c’è, certamente, la nostra Carta Costituzionale: per questo ho deciso di musicarne i principi fondamentali, nella speranza che ci aiutino a ritrovare quei valori autentici e quel senso profondo dello stare insieme, senza i quali è impossibile sia affrontare la crisi del presente, che immaginare un domani degno di questo nome”.

“So perfettamente – ha concluso Baglioni – che una canzone non può cambiare la vita, ma può far riflettere e magari ispirare, idee, comportamenti e azioni in grado di aiutarci a superare questo difficile momento e consentirci di guardare al futuro con lo stesso spirito alto, libero, limpido e positivo con il quale al futuro hanno guardato – centocinquanta anni fa – i Padri dell’Unità d’Italia e –sessantaquattro anni fa – quelli della Repubblica”.

Luana Salvatore

Giornalista pubblicista, dal 2010 è editore e direttore responsabile di RioCarnival Music Magazine, nonchè co-fondatrice della omonima fanzine italiana dedicata ai Duran Duran (1987). Laureata in Arti Visive e Discipline dello Spettacolo presso l'Accademia di Belle Arti di Roma (1998), ha scritto una tesi sperimentale in regia cinematografica: "Immagini per la Musica" sull'evoluzione dell'immagine del periodo British Invasion - Internet e sui video musicali. Ha fatto parte della MEDIMEX Academy e collaborato con alcune testate giornalistiche musicali, tra cui Rolling Stone e Billboard. Si interessa e scrive di Musica, Cinema, Cultura e Lifestyle. Contatti: editor@riocarnivalmagazine.it