• 23/06/2024

AMAZON, DAI GUSTI DEI COMPRATORI MUSICALI UNA MAPPA INEDITA

DiChristian D'antonio

Dic 18, 2014

images0NAIA7WT
La nebbia della Pianura Padana è squarciata dall’urlo del rock con Pavia, Cremona e Mantova capilista nell’acquisto di dischi Heavy, Alternativa e Rock; e mentre Rimini rispetta i luoghi comuni che la dipingono come la capitale della Disco e della Dance, la placida Como mostra il suo volto duro: è la città in cui si preferisce maggiormente il Rap e l’Hip Hop.

Questi sono alcuni dei dati emersi dalla nuova ricerca di Amazon sui generi musicali più apprezzati nelle 50 città italiane più popolose. Le classifiche si basano sugli acquisti su Amazon.it, nelle varie città, di dischi appartenenti a 10 diversi generi musicali: Pop, Classica, Alternativa, Jazz e Blues, Hard e Heavy, Dance ed Elettronica, Colonne sonore e musical, Rock, Folk e Country, Rap e hip hop.

La musica Pop è protagonista a Taranto, che passa nel giro di un anno dal terzo al primo posto nella classifica di questo genere musicale, battendo Bolzano, 2a, e Sassari, che scivola di una posizione rispetto al 2013 e si attesta al 3° posto. L’amore per il POP sembra la nota distintiva della città pugliese che infatti figura agli ultimi posti per altri generi musicali come la Musica Classica, l’Alternativa o il Folk.

Agli antipodi invece è Busto Arsizio: ultima nel POP, si conferma invece prima città nell’ascolto di Musica Classica. Batte anche quest’anno Venezia, che passa dal 2° al 3° posto, mentre sul secondo gradino del podio troviamo Pordenone.

Ma la città del Friuli Venezia Giulia ha nelle proprie corde suoni più moderni e ritmati come quelli della musica Jazz e Blues: si conferma capolista della classifica per il 2° anno di fila, assieme ad Ancona, new entry, e a Palermo, che passa dal 7° al 3° posto.

Ovviamente la musica che meno si avvicina alle morbide note del sax e del contrabbasso è quella Hard e Heavy: la città friulana si posiziona a fondo classifica per questo genere, mentre Pavia si attesta al 1° posto sorpassando Cremona (3a) e Monza (2a).

Cremona si prende invece la rivincita tra le città della Pianura Padana, conquistando il primo posto nella classifica dedicata alla musica Alternativa, seguita da La Spezia e Como; e anche nel Rock classico sembra che le città della Bassa abbiano una marcia in più: Mantova è capolista, seguita sempre da La Spezia e da Taranto.

Le città di mare sembrano invece più inclini al ballo: la musica Dance ed Elettronica conquista infatti Rimini che, non per niente, è la patria delle balere e delle discoteche, ma si afferma anche a Trieste (2a) e a La Spezia (4a), mentre Mantova si intrufola al 3° posto.

Gli Spezzini d’altro canto sembrano non amare particolarmente le Colonne sonore e musical, apprezzati invece a Livorno, Cagliari e Parma.
La città delle terre verdiane sembra amare quindi questo nuovo genere sinfonico, e non stupisce quindi l’ultima posizione detenuta per l’ascolto di Rap e Hip hop, genere invece, a sorpresa, apprezzato nella placida Como, ma anche ad Ancona e Busto Arsizio.

La città lariana, patria di noti cantautori Folk, si attesta al terzo posto nella classifica di questo genere, battuta però da Ferrara, 2a e Piacenza, 1a.

I Vinili
In questa nuova edizione della ricerca sui gusti musicali, Amazon ha analizzato anche la crescente passione per il vinile. E la Sicilia appare la regione in cui sono maggiormente concentrati i collezionisti di 33giri: Catania conquista il 1° posto, mentre Palermo di attesta al 3°, con Ancona che si inserisce sul secondo gradino del podio.

Dischi
La classifica dei i vinili più venduti su Amazon.it nel 2014 mostra nella top 5 un mix di classici ma anche di nuovi album, segno della vitalità del comparto. Gli inossidabili Pink Floyd si attestano infatti al primo posto con il doppio LP The Endless River, mentre Vasco Rossi li tallona al secondo posto con Sono Innocente, in versione doppio LP con vinile bianco. I Pink Floyd bissano conquistando anche terzo gradino del podio con The Division Bell, mentre un altro mito del rock, gli AC/DC si piazzano al 4° posto con Rock or Bust. Anche Dark Side Of The Moon, sempre dei Pink Floyd, rimane un vinile sempre apprezzato e conquista il 5° posto. Il nuovo album degli U2 Songs of Innocence si attesta alla 6a posizione, seguito in 7a da The Doors, disco di esordio della band capitanata da Jim Morrison. Un classico attuale, Random Access Memories dei Daft Punk, si posiziona all’8° posto mente chiudono la classifica Led Zeppelin I e Legend di Bob Marley & The Wailers.
Anche nella classifica generale dei dischi del 2014 I Pink Floyd conquistano la vetta degli acquisti con The Endless River, tallonati da vicino dagli U2 con Songs Of Innocence, mentre Ghost Stories dei Coldplay si piazza sul terzo gradino del Podio. Vasco Rossi è il primo italiano in classifica: il suo nuovo album Sono Innocente è 4°; a seguire, Tiziano Ferro chiude la Top 5 con Best of TZN.
Tra i dischi dell’anno figura anche High Hopes del Boss Bruce Springsteen, al 6° posto, mentre i giovani One Direction conquistano il 7° con Four.
Caparezza con Museica si attesta all’8° posto, seguito a sorpresa da Le 100 Canzoni Piu Belle Per Bambini, mentre Fabi Silvestri e Gazzè chiudono la Top 10 con Il padrone nella festa.

Christian D'antonio

Christian D'Antonio (Salerno, 1974) osserva, scrive e fotografa dal 2000. Laureato in Scienze Politiche, è giornalista professionista dal 2004. Redattore di RioCarnival. Attualmente lavora nella redazione di JobMilano e collabora con Freequency.it Ha lavorato per Panorama Economy, Grazia e Tu (Mondadori), Metro (freepress) e Classix (Coniglio Ed.)