• 24/07/2024

THE VOICE ARRIVA AI LIVE. L’APPELLO DEI COACH: “SOSTENETE I NOSTRI TALENTI”

DiChristian D'antonio

Mag 4, 2016
thevoice3
foto: Christian D’Antonio

Sarà che l’abbuffata dei talent show musicali in Italia non conosce sosta, sarà che il mercato è sempre più ristretto, certo è che tutta l’enfasi che un programma come The Voice Of Italy mette sulla preparazione musicale dei nuovi talenti sarebbe peccato sprecarla.

Questo perché nelle 10 puntate andate in onda finora di questa edizione, Raffaella Carrà, Dolcenera, Emis Killa e Max Pezzali si sono fatti in quattro per trovare e affinare le voci nuove. “Ora chiediamo che il vincitore come minimo vada a Sanremo”, dice la Raffa nazionale alla vigilia del lancio dei live, le ultime battute del meccanismo del music show.
Di musica si ciba la tv ultimamente solo a quanto pare quando c’è una gara di mezzo. Ma dove finiranno questi 16 finalisti, bravi, unici, giovani, freschi, frizzanti. Il problema è proprio questo, anche per una macchina organizzativa grossa come la Rai. “Bisognerebbe mettere tutto in un anello che funziona – dice Dolcenera, la rivelazione “pasionaria” di questa edizione – in modo che tutte le reti Rai e le radio sostengano i talenti che escono da qui”.
A vederli schierati davanti ai giornalisti, i coach quest’anno ci son sembrati equilibrati e ben consci del ruolo che hanno avuto fin qui. Un tantino più affiatati la Carrà ed Emis Killa (vera coppia atipica), Max Pezzali molto empatico e professionale (“ho capito molto anche di me stesso e del mio lavoro stando qui”) e Dolcenera incontenibile ma anche molto vera e diretta. La cantante salentina è una vera appassionata di musica “e fa niente se mi sbraccio quando non riesco a star seduta sulla sedia”.

thevoice2
foto: Christian D’Antonio

Il vincitore che si aggiudicherà un contratto di esclusiva discografica con Universal Music Italia, dovrà superare i quattro appuntamenti, in diretta dallo Studio 2000 del Centro di Produzione Tv Rai di Milano, condotti da Federico Russo a partire da mercoledì 4 maggio in prima serata su Rai2.

 
Anche il pubblico diventa protagonista: durante le dirette, i telespettatori potranno  che con il Televoto potrà esprimere la propria preferenza chiamando l’894.001 da telefono fisso e il 475.475.0 da telefono mobile.
 
I team in gara:
TEAM CARRÀ: Beatrice Ferrantino (Nova Milanese, MB); Tanya Borgese (Polistena, RC); Samuel Pietrasanta (Catania); Foxy Ladies (Villanova del Ghebbo, RO).
TEAM DOLCENERA: Alice Paba (Tolfa, RM); Joe Croci (Lusurasco, PC); Giorgia Alò (di Londra, nata a Roma); Edith Brinca (di Iasi, Romania, vive a Verbania).
TEAM KILLA: Frances Alina Ascione (nata a Burbank, Los Angeles, vive a Roma); Roberta Nasti (Napoli); Giuliana Ferraz (Bollate, MI); Charles Kablan (ivoriano, vive a Seriate, BG).
TEAM PEZZALI: Francesca Basaglia (Cavezzo, MO); Davide Carbone (Milano); Elya Zambolin (Monselice, PD); iWolf (Cristina De Vita e Michele Bonfitto, Foggia).
 
Durante la puntata Angelina interagirà con lo studio dalla web room dando voce agli utenti dei social che commenteranno in diretta.
Sui social il programma è attivo su Facebook /thevoiceufficiale; Twitter @THEVOICE_ITALY con gli hashtag #tvoi e per le squadre #teamcarrà, #teamdolcenera, #teampezzali, #teamkilla; lnstagram thevoice_italy; Vine @thevoice_italy e Snapchat TVOI.
 
Dagli studi di Rai Radio2, radio ufficiale di “The Voice of ltaly”, inoltre, Carolina di Domenico, Pierluigi Ferrantini e Antonello Piroso, come sempre, commenteranno il programma insieme ad un team di blogger, critici musicali e addetti ai lavori.

Su Radio2 Social Club, dal lunedì al venerdì dalle 10.35, infine, è possibile riascoltare dal vivo alcuni dei Talenti in gara.

Christian D’Antonio

Christian D'antonio

Christian D'Antonio (Salerno, 1974) osserva, scrive e fotografa dal 2000. Laureato in Scienze Politiche, è giornalista professionista dal 2004. Redattore di RioCarnival. Attualmente lavora nella redazione di JobMilano e collabora con Freequency.it Ha lavorato per Panorama Economy, Grazia e Tu (Mondadori), Metro (freepress) e Classix (Coniglio Ed.)