• 24/07/2024

IL NUOVO DEI PLANET FUNK – “THE GREAT SHAKE”

PLANET FUNK – “THE GREAT SHAKE”

A distanza di 5 anni dall’ultimo album di inediti, i Planet Funk annunciano l’uscita del loro quarto album, The Great Shake, da oggi in vendita in tutti i negozi e on-line, accompagnato dal secondo singolo estratto, You Remain. The Great Shake rappresenta anche un punto di partenza grazie all’ingresso nella band del nuovo carismatico cantante Alex Uhlmann, capace di portare il suo grande entusiasmo nei nuovi brani e di saper interpretare con convinzione anche i successi storici della band.
Ospite nell’album una delle grandi voci del rock italiano, Giuliano Sangiorgi dei Negramaro, che ha partecipato alla scrittura del primo brano in italiano della discografia dei Planet Funk, Ora il mondo è perfetto.
Restano immutati i tratti distintivi del sound firmato da Sergio Della Monica, Domenico “GG” Canu, Marco Baroni e Alex Neri: l’accuratissima ricerca sulle sonorità, l’attenzione per i contenuti melodici, la calibrata impostazione delle ritmiche. Reduci da un’intensa stagione di concerti che li ha visti tra i protagonisti dell’estate live 2011, i Planet Funk annunciano una nuova serie di date nei principali club italiani, a partire dal 28 ottobre al Live Club di Trezzo sull’Adda, che nei mesi successivi proseguirà anche all’estero.

COMUNICATO STAMPA UNIVERSAL

Luana Salvatore

Giornalista pubblicista, dal 2010 è editore e direttore responsabile di RioCarnival Music Magazine, nonchè co-fondatrice della omonima fanzine italiana dedicata ai Duran Duran (1987). Laureata in Arti Visive e Discipline dello Spettacolo presso l'Accademia di Belle Arti di Roma (1998), ha scritto una tesi sperimentale in regia cinematografica: "Immagini per la Musica" sull'evoluzione dell'immagine del periodo British Invasion - Internet e sui video musicali. Ha fatto parte della MEDIMEX Academy e collaborato con alcune testate giornalistiche musicali, tra cui Rolling Stone e Billboard. Si interessa e scrive di Musica, Cinema, Cultura e Lifestyle. Contatti: editor@riocarnivalmagazine.it